Make up in pillole

make up in pillole- tutti i segreti del mascara

Pillole di make up con…
Make Up In Pillole

Erika ci guiderà nel viaggio tra alcune preziose tips che riguardano il mascara, il principale alleato del make up

  • Chi è make up in pillole?
  • Mascara, il migliore amico delle donne
  • Quali sono i parametri su cui basarsi per sceglierlo?
  • Applicazione- qual è il modo giusto?
  • Tecniche per tutelare l’igiene del vostro mascara

 

Chi è make up in pillole?

 Make up in pillole è una pagina instagram che vanta migliaia di seguaci (quasi 40 mila, per l’esattezza) che ogni giorno si affidano alle sue skills su make up e skincare, che Erika, la fondatrice, divulga ogni giorno con estrema precisione, professionalità e un incredibile buon gusto fotografico.

Il segreto del suo successo social è certamente il connubio di queste tre grandi qualità, virtù sempre più difficile da riscontrare sui social, nonostante sia pieno di figure professionali!

“Mi chiamo Erika, ho 32 anni, e sono una piemontese dal cuore romano.

Beauty blogger per gioco, la mia pagina mi ha permesso di creare un piccolo mondo, fatto di consigli e condivisione e nasce dall’esigenza di dare consigli veri, che ho sempre faticato a trovare sul web.

 Mascara, il migliore amico delle donne

Il mascara è davvero il migliore amico di ogni donna, anche chi sceglie un make-up leggero, non dimentica mai una passatina di mascara, e soprattutto è l’alleato migliore per sottolineare lo sguardo, incorniciare l’occhio e farlo apparire subito più grande.

Ma diciamoci la verità: noi dal mascara vogliamo molto di più: occhi da cerbiatta e il tanto ricercato effetto ”faux cils” spendendo così un sacco di soldi in prodotti sempre più costosi che non ci soddisfano mai a fondo. 

E se vi dicessi che la delusione non deriva da ciò che comprate, ma da come la usate? Mettete da parte tutte le vostre certezze, e provate a seguire questi consigli un po’ fuori dal coro.

Quali sono i parametri su cui basarsi per sceglierlo?

 

La giungla dei mascara è un territorio davvero astioso anche per le più esperte, il mondo del beauty ci mette di fronte ad una gamma di scelta così ampia da farci girare la testa: mascara ad effetto allungante, incurvante, volumizzante, waterproof, colorati, a lunga durata.

E vogliamo parlare degli scovolini? Over size, allungati, a cono, mini, a sfera. Quale scegliere? È  molto più semplice di quanto crediate: quasi il 90% di noi, per ottenere il massimo, ha bisogno almeno di due mascara diversi.

Mi spiego meglio: avete ciglia diradate e corte? Allora vi serviranno un mascara allungante ed uno volumizzante.

Avete ciglia lunghe ma piatte? Dovrete ricorrere ad un mascara incurvante ed uno volumizzante.

 

Applicazione- qual è il modo giusto?

Una volta che avrete trovato i prodotti adatti a voi, sarà fondamentale eseguire una buona applicazione per far si che le vostre ciglia sembrino davvero finte, lunghe, curve ed incantevoli, e questo richiede qualche passaggio in più, che però non vi farà di certo pentire del tempo impiegato.

Siete pronte? Mascara alla mano, e partiamo.

  1. DETERGERE– Sembra scontato? Se ve lo dico, forse tanto scontato non è: le ciglia devono essere pulite, prive di residui di trucco precedente, e per far sì che questo sia fatto nel modo corretto, vi consiglio di usare un apposito pettinino che, oltre ad eliminare eventuali residui, porterà via anche il sebo che può formarsi a causa di una lacrimazione un po’ grassa e pettinerà le vostre ciglia preparandole.
  2. PIEGA CIGLIA– non è uno strumento di tortura, non abbiate paura.

Se non avete la fortuna di avere una bella piega naturale alle ciglia, usatelo senza timore, e magari se non avete a disposizione un modello termico, scaldate quello classico con il phon (e testatelo prima sul polso, per evitare scottature). Prendete le ciglia partendo dalla base, stringete e lasciate, anche 4-5 volte per occhio. Se avete ciglia particolarmente lunghe potete eseguire il procedimento anche a metà lunghezza, ma in modo più delicato.

  1. PRIMER– usatelo non solo per enfatizzare il risultato del mascara che andrete ad applicare, ma anche per proteggere le ciglia da prodotti aggressivi, soprattutto se waterproof, il ciglio è come un capello ed esige la stessa cura.
  2. APPLICAZIONE: prelevate il mascara con lo scovolino, senza fare su e giù nel contenitore, che in realtà è già strutturato il modo da prelevare la giusta quantità di prodotto, questa operazione vi porterà semplicemente a doverlo buttare priva. Dopo di che iniziate con movimenti da destra a sinistra, partendo dalla base, a ZIG-ZAG, procedendo verso le punte.

Rullo di tamburi, udite udite: ESISTE UN LATO B, diciamo la verità: applichiamo il mascara sulla faccia più comoda delle nostre ciglia: quella esterna, ma per un vero effetto wow dobbiamo iniziare da quella interna, guardando verso il basso per facilitare l’applicazione, per poi procedere con la parte esterna e far movimenti veloci in modo che il mascara non asciughi subito.

 Iniziate dal mascara allungante, e successivamente passate a quello volumizzante.

  1. QUANTITA’– E’ davvero importante usare poco prodotto alla vota, senza eccedere nella quantità, per evitare l’effetto ”pastone”, piuttosto depositate un po’ di prodotto in eccesso su una velina e ricorrete a due passate fino ad ottenere l’effetto desiderato. Infine, correggete i difetti con un bastoncino in cotone, se il mascara vi ha macchiato la palpebra.

 

Tecniche per tutelare l’igiene del mascara

 

Questa notizia non piacerà a tutte, ma dovete sapere che il mascara ha una durata molto limitata una volta aperto, a dispetto del PAO, che di media consiglia di utilizzarlo per 6 mesi, il mascara andrebbe cambiato ogni 3 mesi, perché tende a seccare in modo particolare, e soprattutto perché lo scovolino tiene con sé molti batteri.

 Come fare se vi trovate di fronte ad una confezione più retrò? Vi svelo un trucco: immergete lo scovolino in un bicchiere di acqua bollente per qualche minuto, e rimettetelo in sede nella sua confezione. questo renderà il vostro mascara più morbido e ucciderete qualche batterio.

Non condividete MAI il vostro mascara con altre persone, se non con scovolini usa e getta: è molto facile trasmettere congiuntiviti e altri problemi oftalmici che possono diventare seri ed antipatici, quindi siate gelose e tenetelo tutto per voi.

Erika!

  

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU SKINCARE


RITORNA A CHIMICA DELLA BELLEZZA

Lascia un commento